Tag: diritto alla salute

+

Global Health Watch 5

Da oltre dieci anni, il Global Health Watch (GHW) rappresenta la più autorevole fonte per le analisi relative alla salute globale. Questa nuova edizione, la quinta, affronta le sfide davanti a cui sono posti i governi e i professionisti e le professioniste che operano oggi nel campo della salute. Come afferma il BMJ (2018), nell’editoriale pubblicato il 2 Marzo, la nuova edizione rappresenta una risorsa … [Continua a leggere Global Health Watch 5]

+

Psicopolitica

Psicopolitica (Benedetto Saraceno, 2019) Nel volume “Psicopolitica. Città salute migrazioni” l’autore fornisce un’istantanea del momento storico attuale che è in prima battuta sconfortante. Viviamo tempi di profonda recessione non solo dal punto di vista economico; a vacillare oggi sono i diritti e i valori di giustizia, di tolleranza. Abbiamo rinunciato alla solidarietà, viviamo in un contesto che produce vulnerabilità soprattutto dal punto di vista sociale … [Continua a leggere Psicopolitica]

+

Dove sono gli ultras? Quando un paradigma insufficiente si scontra con una realtà esigente

Riflessione sul rapporto tra psicologia e società durante il periodo del Covid-19: noi psicologi riusciamo a calare la teoria nella realtà?

+

A proposito di cancro e psiconcologia

Attraverso una visione biopsicosociale si parla di psiconcologia: una branca della psicologia, in cui si considera la qualità di vita per la cura

+

Psicofarmaci in età evolutiva: la posizione della Rete Sostenibilità e Salute

La Rete Sostenibilità e Salute interviene sulla medicalizzazione in età evolutiva in Italia, esaminando lo scenario internazionale

+

CURAMI! Ripensiamo il diritto alla Salute

Eventi organizzati da Medici Senza Bandiere per rispondere a domande su salute e per fare chiarezza sul rapporto tra sanità pubblica e cittadino

+

Salute Migrante. All’interno di Robe da Matti – La settimana della Salute Mentale

Robe da Matti 2019 – organizza insieme al Comitato 7Aprile la conferenza ‘Salute Migrante – Diritto alla Salute e Fenomenologia dell’accoglienza’

+

La Salute Mentale come bene comune: come implementare una psicologia sostenibile, accessibile, consapevole di cultura e società?

Evento per incontrarsi, scambiarsi opinioni ed esperienze, confrontarsi tra operatori, utenti e cittadini interessati al tema della salute mentale

+

Adolescenza:l’età sospesa.Come comprendere meglio i nostri figli

Evento sull’adolescenza, un’opportunità per riflettere assieme, professionisti e genitori, su cosa voglia dire essere un adolescente ai giorni nostri

+

Politica è salute e cultura: lavorare fino al nono mese?

Politica è salute e cultura. La normativa della Legge di Bilancio che dà la possibilità di lavorare sino a due mesi prima del parto non è piaciuta a Giuseppe Battagliarin, ex primario di Ginecologia e Ostetricia all’ospedale di Rimini e ora presidente della Commissione nascita della Regione Emilia-Romagna. Alcuni giorni fa ha scritto un post sul suo profilo facebook dal sapore ironico in cui … [Continua a leggere Politica è salute e cultura: lavorare fino al nono mese?]

+

DE-ISTITUZIONALIZZARE LA RELAZIONE TERAPEUTICA TRA MOVIMENTO BASAGLIANO E RECOVERY

Negli ultimi anni si è spesso sentito parlare di recovery, sia all’interno della comunità scientifica sia tra i non addetti ai lavori; questo termine è diventato ormai di uso comune ma cosa si intende per recovery? La definizione più accreditata di recovery afferma che essa è “un processo profondo e unico di cambiamento delle attitudini, valori, sentimenti, obiettivi, abilità e ruoli. Sentirsi realizzati vivendo … [Continua a leggere DE-ISTITUZIONALIZZARE LA RELAZIONE TERAPEUTICA TRA MOVIMENTO BASAGLIANO E RECOVERY]

+

COESIONE SOCIALE. Dallo ‘stare meglio’ verso lo ‘stare insieme’

A partire dal 1880 un flusso di immigrati italiani provenienti da Roseto Val Forte creò negli States una comunità chiamata, con quella che solo più tardi si rivelò una scelta oculata: Roseto. Intorno, nell’ombra dei primi grattaceli, le fabbriche perfezionavano la catena di montaggio taylorista anche e soprattutto per ridurre le interazioni necessarie in una babele di operai polacchi, tedeschi irlandesi e italiani che … [Continua a leggere COESIONE SOCIALE. Dallo ‘stare meglio’ verso lo ‘stare insieme’]