Tag: determinanti sociali della salute mentale

+

APECAR // Le radici psicologiche della disuguaglianza

Lo Sportello TiAscolto, insieme al Circolo Arci Lato B – L’altro lato di Milano, è orgogliosa di presentare l’evento dal titolo “Le radici psicologiche della disuguaglianza”, che si terrà il giorno mercoledì 15 dicembre presso la sede del circolo in Viale Pasubio 14 alle ore 19.30. Come si alimentano le disuguaglianze? Quali processi psicologici impediscono a chi è in condizione svantaggiata di ribellarsi? E … [Continua a leggere APECAR // Le radici psicologiche della disuguaglianza]

+

SQUID GAME – Da una critica della violenza alla forma del capitalismo: una prospettiva psicosociale

In occasione del suo primo compleanno, Sportello TiAscolto Lecce in collaborazione con Camera a Sud e Centro Multiculturale Crocevia ha organizzato l’incontro “Squid Game. Da una critica della violenza alla forma del capitalismo: una prospettiva psicosociale“. L’incontro è stato occasione di confronto con la professoressa Marta Vignola (docente Unisalento di sociologia giuridica, della devianza e del mutamento sociale) sui temi di denuncia sociale che … [Continua a leggere SQUID GAME – Da una critica della violenza alla forma del capitalismo: una prospettiva psicosociale]

+

TiAscolto: riconosciuti Buona Pratica per la Promozione della Salute (collettiva)

Abbiamo ricevuto una splendida notiza per la quale abbiamo lavorato tanto: il nostro servizio è stato riconosciuto ufficialmente come Buona Pratica! Cosa significa Buona Pratica ? Una buona pratica è un intervento, una attività, un programma che “in armonia con i principi, i valori, le credenze e le prove di efficacia e ben integrato con il contesto ambientale, è tale da poter raggiungere il … [Continua a leggere TiAscolto: riconosciuti Buona Pratica per la Promozione della Salute (collettiva)]

+

La campagna “Insieme per la salute mentale” di Lundbeck tra sensibilizzazione e profitto.

“Il nostro sogno è produrre farmaci per le persone sane. Questo ci permetterebbe di vendere a chiunque”.Henry Gadsen, direttore della Merck, 1977 alla rivista Fortune. Dagli anni ‘60, la constatazione della coincidenza tra mandato della scienza, della medicinae della società ha animato numerosi campi di lotta nella convergenza tra rivendicazioni perla salute dei popoli e la giustizia sociale. La galassia della salute mentale è … [Continua a leggere La campagna “Insieme per la salute mentale” di Lundbeck tra sensibilizzazione e profitto.]

+

Elezioni Amministrative 2021: Torino per la salute mentale e l’equità

Le elezioni amministrative sono alle porte.Come psicologi e come cittadini vogliamo contribuire alla creazione di una città che garantisca un livello dignitoso di benessere e salute a tutte e tutti i suoi cittadini ma non solo.Crediamo che salute mentale ed equità, in questo momento storico, debbano essere al centro dell’agenda politica. Per questo abbiamo preparato un documento che presenteremo a tutte le liste candidate … [Continua a leggere Elezioni Amministrative 2021: Torino per la salute mentale e l’equità]

+

Politica-mente

Segnaliamo e vi invitiamo con grande piacere a partecipare al ciclo di Seminari online: PoliticaMente, Conflitti, Cura e Cambiamento Sociale. Verso Nuove Pratiche per la Salute Mentale. Gli incontri sono promossi da PoliticaMente, un tavolo sulla salute mentale critica in continua evoluzione e aggiornamento, formato da realtà eterogenee che operano per rendere la salute mentale più accessibile, partecipata, militante e politicamente informata. Il gruppo … [Continua a leggere Politica-mente]

+

Psicoterapia sociale e capacitazione.

Oltre a evidenziare il ruolo degli psicoterapeuti nelle disuguaglianze di salute legate all’accesso alle cure, l’ipotesi sulla distribuzione diseguale della psicoterapia evocherebbe la possibilità che le pratiche psicoterapeutiche, nel loro insieme, amplifichino i meccanismi di stratificazione sociale che, alimentando le disuguaglianze sociali.

+

Global Health Watch 5

Da oltre dieci anni, il Global Health Watch (GHW) rappresenta la più autorevole fonte per le analisi relative alla salute globale. Questa nuova edizione, la quinta, affronta le sfide davanti a cui sono posti i governi e i professionisti e le professioniste che operano oggi nel campo della salute. Come afferma il BMJ (2018), nell’editoriale pubblicato il 2 Marzo, la nuova edizione rappresenta una risorsa … [Continua a leggere Global Health Watch 5]

+

Il setting clinico come determinante sociale della salute mentale e strumento di produzione o contrasto di disuguaglianze sociali

Il setting clinico oltre ad essere invarianza che rende possibile la relazione clinica è prodotto sociale con effetti sulla stratificazione della comunità

+

Salute Mentale e Mutualismo: Discorsi e pratiche di comunità che curano.

Salute Mentale e mutualismo.Quali sfide politiche, organizzative e cliniche, nei percorsi collettivi di tutela della salute mentale pubblica?

+

Psicofarmaci in età evolutiva: la posizione della Rete Sostenibilità e Salute

La Rete Sostenibilità e Salute interviene sulla medicalizzazione in età evolutiva in Italia, esaminando lo scenario internazionale

+

Sulla fragilità della psichiatria: intervista a Benedetto Saraceno

Ginaluca D’Amico intervista Benedetto Saraceno, già direttore del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze dell’OMS