Tag: accessibilità

+

The Way I Am, prevenzione e promozione del benessere

Il prossimo weekend ti invitiamo a prendere parte al nostro nuovo progetto “The Way I Am”!Un’attività di edutainment dedicata alla prevenzione e alla promozione del benessere, della durata di due ore, da svolgere in piccoli gruppi per indagare le relazioni interpersonali all’interno di un gruppo e per facilitare la condivisione di esperienze personali e il confronto, attraverso meditazione, scrittura creativa, testimonianze digitali, connessione con … [Continua a leggere The Way I Am, prevenzione e promozione del benessere]

+

“Mutuo appoggio”, il tour italiano di Dean Spade

“Mutuo appoggio è l’azione sovversiva di prendersi cura l’uno dell’altro mentre si lotta per cambiare il mondo.”  Dal 15 al 19 giugno Dean Spade, autore di “Mutuo Appoggio” per le Edizioni Malamente sarà in Italia per un tour di presentazione del libro.  La prima tappa è prevista a Milano, dove Brigate Volontarie per l’Emergenza e Sportello TiAscolto! dialogheranno con l’autore ed il pubblico.  L’appuntamento … [Continua a leggere “Mutuo appoggio”, il tour italiano di Dean Spade]

+

Sportello TiAscolto arriva in Città Studi a Milano!

In alleanza con le ‘Brigate Volontarie per l’Emergenza’, anche ‘Sportello Ti Ascolto!’ arriva in Città Studi. Sportello TiAscolto! è un progetto che promuove la salute mentale, offrendo servizi di orientamento sul territorio, attività di formazione per le volontariə delle Brigate, eventi informativi e divulgativi, uno sportello sostenibile di ascolto, sostegno psicologico, counseling e psicoterapia. Lo Sportello si caratterizza per un approccio dichiaratamente etico al … [Continua a leggere Sportello TiAscolto arriva in Città Studi a Milano!]

+

APECAR // Le radici psicologiche della disuguaglianza

Lo Sportello TiAscolto, insieme al Circolo Arci Lato B – L’altro lato di Milano, è orgogliosa di presentare l’evento dal titolo “Le radici psicologiche della disuguaglianza”, che si terrà il giorno mercoledì 15 dicembre presso la sede del circolo in Viale Pasubio 14 alle ore 19.30. Come si alimentano le disuguaglianze? Quali processi psicologici impediscono a chi è in condizione svantaggiata di ribellarsi? E … [Continua a leggere APECAR // Le radici psicologiche della disuguaglianza]

+

La campagna “Insieme per la salute mentale” di Lundbeck tra sensibilizzazione e profitto.

“Il nostro sogno è produrre farmaci per le persone sane. Questo ci permetterebbe di vendere a chiunque”.Henry Gadsen, direttore della Merck, 1977 alla rivista Fortune. Dagli anni ‘60, la constatazione della coincidenza tra mandato della scienza, della medicinae della società ha animato numerosi campi di lotta nella convergenza tra rivendicazioni perla salute dei popoli e la giustizia sociale. La galassia della salute mentale è … [Continua a leggere La campagna “Insieme per la salute mentale” di Lundbeck tra sensibilizzazione e profitto.]

+

Anche quest’anno dona il tuo 5×1000!

Ricordiamo a tutti e tutte che anche quest’anno è possibile destinare il 5×1000 alla nostra Associazione, inserendo nella dichiarazione dei redditi  il codice fiscale di TiAscolto APS: 97777340015 nello spazio dedicato al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale”. Per donazioni spontanee (e graditissime!) indichiamo il nostro IBAN: IT76N0521601000000000096040 Grazie!

+

Online!

Lavorare per ampliare le possibilità di accesso alle cure psicologiche è da sempre una mission dello Sportello TiAscolto! Per questo motivo, come team, abbiamo deciso di rafforzare e investire sulla nostra capacità di offrire percorsi di sostegno psicologico e psicoterapia online, motivati dalle richieste che sempre più spesso ci arrivano in questa direzione e consapevoli delle esperienze che fino a qui abbiamo collezionato. Nell’anno … [Continua a leggere Online!]

+

Psicoterapia sociale e capacitazione.

Oltre a evidenziare il ruolo degli psicoterapeuti nelle disuguaglianze di salute legate all’accesso alle cure, l’ipotesi sulla distribuzione diseguale della psicoterapia evocherebbe la possibilità che le pratiche psicoterapeutiche, nel loro insieme, amplifichino i meccanismi di stratificazione sociale che, alimentando le disuguaglianze sociali.

+

Il setting clinico come determinante sociale della salute mentale e strumento di produzione o contrasto di disuguaglianze sociali

Il setting clinico oltre ad essere invarianza che rende possibile la relazione clinica è prodotto sociale con effetti sulla stratificazione della comunità

+

La Salute Mentale come bene comune: come implementare una psicologia sostenibile, accessibile, consapevole di cultura e società?

Evento per incontrarsi, scambiarsi opinioni ed esperienze, confrontarsi tra operatori, utenti e cittadini interessati al tema della salute mentale

COESIONE SOCIALE. Dallo ‘stare meglio’ verso lo ‘stare insieme’

A partire dal 1880 un flusso di immigrati italiani provenienti da Roseto Val Forte creò negli States una comunità chiamata, con quella che solo più tardi si rivelò una scelta oculata: Roseto. Intorno, nell’ombra dei primi grattaceli, le fabbriche perfezionavano la catena di montaggio taylorista anche e soprattutto per ridurre le interazioni necessarie in una babele di operai polacchi, tedeschi irlandesi e italiani che … [Continua a leggere COESIONE SOCIALE. Dallo ‘stare meglio’ verso lo ‘stare insieme’]

+

Per una clinica che sia equa e un’equità che sia clinica. Rapporti tra accessibilità, setting ed efficacia terapeutica.

Non è un mistero né tanto meno una novità che una certa rigidità del modo di intendere la clinica e il setting terapeutico contribuiscano a creare notevoli barriere all’accesso ai servizi psicologici e psicoterapeutici, alimentando talvolta l’esclusione sociale. Ciò avviene specialmente nel libero mercato, nell’ambito del privato, dove la mancata flessibilità rispetto a tariffe, orari, cancellazioni, esigenze e necessità dell’utente, può essere fonte di … [Continua a leggere Per una clinica che sia equa e un’equità che sia clinica. Rapporti tra accessibilità, setting ed efficacia terapeutica.]