Tag: nazismo

+

La banalità del male

di Hannah Arendt ed.: Feltrinelli, 1° edizione italiana 1964 Hannah Arendt, filosofa e storica tedesca, in questo trattato analizza in maniera il più possibile oggettiva le varie fasi del processo a Eichmann, militare tedesco delle SS considerato uno dei principali responsabili delle deportazioni degli ebrei nei campi di concentramento durante la seconda guerra mondiale, cercando anche di tracciarne un ritratto. Durante la lettura ci … [Continua a leggere La banalità del male]